Scale Elicoidali Austriache: Abbazia di Melk – Austria – Il sito monastico più famoso del mondo

Scale Elicoidali

Edilco Scale viaggia molto e nei suoi numerosi viaggi, si è imbattuto in splendide realizzazioni che solamente dei veri e propri artisti potevano realizzare.

Oggi ad esempio vi vogliamo raccontare la storia del sito monastico più famoso in Europa.

Stiamo parlando dell’Abbazia di Melk, in Austria.

Partiamo con un po’ di storia.

Scale Elicoidali

Si tratta di un’abbazia benedettina costruita in posizione dominante sulla città di Melk, nella bassa Austria vicino alla valle di Wachau.

L’abbazia venne fondata nel 1089, grazie alla donazione che Leopoldo II fece ai monaci benedettini dell’abbazia di Lambach di uno dei suoi castelli.

I monaci vi fondarono una scuola e una biblioteca e ben presto divenne famosa per la collezione di manoscritti. Divenne famosa nel XV secolo perché nodo nevralgico della riforma di Melk.

Lo stile barocco è stato introdotto tra il 1702 e il 1736, quando la struttura venne ristrutturata.

Scale Elicoidali

L’Abbazia è sicuramente una struttura di notevole impatto. Basti pensare all’imponente chiesa e all’annessa biblioteca che ospita ben 90000 volumi, manoscritti di pregio inimmaginabile. Pregevole sotto tutti i punti di vista, architettonico ed artistico (splendidi gli affreschi della cupola di Johann Michael Rottmayr e le pitture decorative di Fanti.

All’interno di un ambiente del genere, anche le scale che vi troviamo, non potevano essere da meno.

Una delle Scale Elicoidali che possiamo ammirare all’interno dell’Abbazia è un vero e proprio capolavoro dell’architettura e del decoro austriaco. La Scala ha un apparato decorativo molto ricco con dorature preziose ed uniche.

Ne rimarrete sicuramente esterrefatti.

 

Scale Elicoidali