fbpx

Come richiede il preventivo di una scala?

richiedere preventivo scala

Edilco Scale realizza scale su misura, dando forma all’idea e al gusto del committente, creando scale capaci di donare eleganza e carisma agli ambienti in cui vengono installate.

Fondamentale, per un risultato perfetto è la collaborazione tra il nostro staff e la committenza nella figura del tecnico, con il quale cerchiamo di unire il gusto del cliente, l’estro del professionista e la nostra esperienza nella realizzazione di scale.

Vediamo insieme passo passo cosa necessita per la richiesta di un preventivo di una delle nostre scale. 

Per un giusto preventivo di una scala è bene conoscere alcune informazioni preliminari

Realizzare un preventivo per una scala non è una cosa facile né scontata, visto che si possono prospettare diverse soluzioni  per dare vita alla richiesta del committente. E’ necessario prendere ampiamente coscienza degli spazi dove la scala andrà collocata, delle loro dimensioni e delle necessità funzionali sia della stanza che della scala stessa. Sembra banale, ma la nostra scala non serve solo per collegare due o più piani, ma ha anche una funzione di arredamento.

Le informazioni che servono ad Edilco Scale per un preventivo di una scala personalizzata

I contatti e una linea diretta con voi

Innanzi tutto ricordatevi sempre di includere nella richiesta di preventivo i vostri contatti: se scrivete via e-mail specificate anche il numero di telefono; viceversa, se chiamate, ricordate di lasciare anche un indirizzo di posta elettronica. E’ essenziale la comunicazione con chi inizia un progetto con noi: da avere la situazione il più possibile sotto controllo e garantire una buona qualità del lavoro.

Le misure della stanza, tipologie di pareti e solai e materiali utilizzati.

Ci serve innanzitutto una planimetria (.dwg) dei piani della casa interessati all’installazione della scala, dalla quale evincere la posizione dei muri e delle aperture presenti, in maniera da posizionare la scala nel punto migliore. Anche lo spessore del solaio e la tipologia dei muri intorno alla scala servono per studiare la fattibilità del progetto e quali migliori soluzioni possono essere adottate. E’ inoltre necessario conoscere il dislivello da superare, l’altezza dell’interpiano (da pavimento a pavimento). Tale fase richiede un lavoro attento e minuzioso da parte del nostro ufficio tecnico, che da una prima analisi realizzerà uno studio di fattibilità ed il relativo render che sarà utile al cliente per comprendere meglio quale sarà il risultato.

Normativa vigente in merito all’installazione di scale.

In base al luogo in cui la scala dovrà essere installata, il nostro ufficio tecnico in collaborazione con il tecnico controllerà la normativa vigente in materia di scale della zona. La normativa spesso si differenzia non solo su base regionale ma anche comunale, dobbiamo quindi porre molta attenzione sulla scelta della scala. Questo sarà fondamentale per il deposito delle pratiche al termine dei lavori che interesseranno l’immobile oggetto di installazione; Edilco scale saprà fornirvi la giusta assistenza.

Tipologia di scala e relative finiture.

Partiamo da gusto della committenza, ci serve conoscere quale tipologia di scala è stata prevista dal tecnico se una scala in metallo o in cemento. Di conseguenza, viste le numerose possibilità di personalizzazione, dobbiamo conoscere la tipologia di rivestimento che dovrà essere installato, ne esistono di svariate tipologie (legno, marmo, resina, cristallo, dekton…) come del resto la tipologia di parapetto (acciaio, ferro, cristallo…).

E’ sufficiente descrivere la propria idea seguendo i consigli sopra illustrati e saremo in grado di fornirvi un preventivo gratuito per la realizzazione della vostra scala.

Se vuoi saperne di più inviaci una richiesta. Ti aiuteremo a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze ed al tuo spazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *