Scale Elicoidali e Fari in Italia – Faro Voltiano Lago di Como

Scale Elicoidali

Scala Elicoidale a base ottogonale – Faro Voltiano San Maurizio sul Lago di Como

Continua il nostro viaggio nei fari italiani e non solo!Oggi parliamo di Volta e di Como e naturalmente di Scale Elicoidali!

Le più belle e stravaganti Scale si trovano all’interno dei Fari. Romantici, misteriosi e particolarmente interessanti dal punto di vista architettonico, i Fari hanno da sempre stuzzicato l’immaginazione popolare, insinuandosi nella fantasia di chiunque li osservi. L’Italia è un paese di mare costellato da molti fari che svettando su scogliere a picco sul mare e… Laghi. Esiste un Faro, a Como, che racchiude al suo interno una bellissima Scala Elicoidale che si attorciglia per tutta la lunghezza della torre, come un tralcio di vite ad un pergolato in ferro battuto.

Il Faro Voltiano!

scala elicoidale - faro voltaniano

Dedicato alla memoria di Volta, venne eretto in occasione del centenario della morte di Alessandro, ingegnere, chimico e fisico italiano.

Il Faro e la relativa Scala Elicoidale, si trovano a Como, sul lago di Como per l’esattezza. Il Faro si affaccia sul promontorio a picco sul primo bacino del Lago di Como, con una splendida veduta sulla zona della città che spazia fino al panorama mozzafiato delle Alpi. Addirittura nella notte, la luce del faro voltiano è visibile sino a cinquanta chilometri di distanza.

Il Faro, così come il Tempio Voltiano, venne costruito nel 1927 per celebrare il centenario della morte di Alessandro Volta e l’avvento dell’era moderna raggiunta grazie alla rete per l’illuminazione e per la diffusione della corrente elettrica nella città di Como.

Gabriele Giussani fu il progettista e l’ingegnere grazie al quale venne costruito ed eretto Faro e relativa Scala Elicoidale.

La torre del faro ha una base ottagonale che svetta per ben 29 metri.

scala elicoidale - faro voltaniano

La Scala Elicoidale al suo interno conta 143 gradini, che portano sino alla sua sommità.

Raggiunta la cima della Scala Interna, è possibile godere di un meraviglioso panorama che spazia dalla zona di Como, si allarga sul primo bacino del Lago, fino ad abbracciare le meravigliose Alpi.

Inoltre, di notte, come abbiamo detto, la luce del faro ha una portata di ben 50 km di distanza.

Il faro ci ricorda una tappa fondamentale nella storia dell’umanità segnata dall’invenzione della pila, definita da Einstein ” LA BASE FONDAMENTALE DI TUTTE LE INVENZIONI “.

Indipendentemente poi da Volta, dalle pile e dalle invenzioni che hanno modificato il corso della storia, questa struttura ci ricorda anche che, se prestiamo attenzione a quello che ci circonda, troveremo la bellezza di un’armoniosa struttura elicoidale in molte più progetti e impianti di quelli che immaginiamo.

Le Scale accompagnano da sempre l’uomo, nell’ascesa verso il progresso, la tecnologia e il miglioramento globale.

scala elicoidale - faro voltaniano